Nude make up: cos’è e come realizzarlo

nude make up: cos'è e come realizzarlo

Nude make-up: cos’è e come realizzarlo

 

Nude make-up o make-up ‘no make-up’ significa realizzare un trucco il più naturale possibile che non trasformi o alteri i colori e la forma del proprio viso, occhi o labbra e che faccia apparire la pelle fresca e naturalmente luminosa dando l’impressione di non essere truccata.

 

Per realizzare un ‘nude make-up’ bisogna preparare la pelle idratandola in maniera adeguata e scegliere i prodotti make-up giusti in base al tipo di pelle e ai propri colori.

Segui i nostri consigli passo passo per realizzare un make-up naturale.

 

Preparazione della pelle: skincare

Lo step più importante per la realizzazione di un ‘nude make-up’ è l’idratazione della pelle.

Se la pelle non è idratata in maniera corretta non potrà mai apparire luminosa ed elastica, rovinando la realizzazione del tuo make-up.

Parti dall’analisi della tua pelle e in base alla tipologia, scegli la tua crema idratante che doni alla pelle un aspetto elastico e luminoso. Fai attenzione a idratare bene tutto il viso, comprese le zone dove la pelle tende a essere più secca come per esempio ai lati delle ali del naso, vicino alle sopracciglia sia in mezzo che sulla parte esterna. Nel caso la crema non basti per idratare le zone più secche, usa un olio idratante a rapido assorbimento e stendilo solo sulle zone interessate.

Utilizza una crema contorno occhi se ne hai la necessità poiché in questa zona la pelle è più sottile e tende a disidratarsi più facilmente.

Una buona skincare darà alla pelle un aspetto più luminoso ed elastico e aumenterà la tenuta del trucco.

 

La preparazione della base e il trucco viso

Dopo aver idratato la pelle in modo corretto è arrivato il momento di realizzare la base cioè di scegliere e applicare il giusto fondotinta.se vuoi maggiori info ti consiglio di leggere a cosa serve il fondotinta

 

Il suo compito è quello di dare all’incarnato un aspetto più omogeneo coprendo eventuali leggere discromie della pelle e donandole al contempo un aspetto naturale e luminoso.

Scegli il tipo di fondotinta giusto in base al tuo tipo di pelle, l’importante è che dia alla tua pelle un aspetto luminoso e idratato.

Scegli il colore giusto per te.

Come trovare il colore giusto? Semplice, deve essere dello stesso colore della tua pelle e non deve essere visibile alcuna differenza di colore con il collo.

Prova le nuances che ti sembrano più simili al tuo colore, stendendo poco fondotinta in una striscia verticale tra mascella e collo. Aspetta 1 minuto e poi guardati allo specchio sia alla luce artificiale che naturale. Se non riesci a individuare la porzione di pelle dove hai applicato il fondotinta allora hai scelto quello giusto.

Stendi pochissimo fondotinta su tutto il viso, compreso il contorno occhi. La quantità consigliata è minima, una lenticchia oppure una lenticchia e mezza.

Per nascondere occhiaie o discromie più importanti applica il correttore (se vuoi scoprire come scegliere il correttore giusto leggi questo post)

Se necessario applica pochissima cipria trasparente al centro della fronte, sul naso e sul mento. Serve a opacizzare per cui non esagerare, la pelle deve sempre restituire un sensazione di idratazione e luminosità.

Per dare al tuo viso un aspetto più fresco usa un po’ di blush.

Il colore? Deve essere quello delle tue guance quando le pizzichi. Usane poco fino a dare un leggero colore alle tue gote.

Il blush contribuirà ad aumentare la luminosità del tuo viso e donerà un aspetto più fresco e riposato.

 

Nude eye make-up

Per realizzare un trucco occhi naturale il segreto è usare degli ombretti dello stesso colore della palpebra o mezzo tono più intenso o più chiaro per dare un po’ più di profondità allo sguardo. L’importante è che l’ombretto sia di finitura opaca.

Per realizzare un buon trucco occhi ‘naturale’ a volte bisogna usare ben più di due ombretti, dipende dalla forma dell’occhio. In ogni caso le ombreggiature dovranno essere molto delicate.

Per dare maggiore intensità alla forma degli occhi usa una matita nera o marrone applicandola solo tra le ciglia.

Per finire utilizza un mascara nero o marrone, in base al colore delle tue ciglia, per incurvarle. L’effetto finale dovrà essere naturale e non ‘ciglia finte’.

 

Labbra effetto nude

 

Per un make-up nude le labbra devono apparire naturali. Il colore ‘nude’ di rossetto (ti consiglio la lettura di questo post)

per eccellenza è il colore delle tue labbra ma leggermente più intenso.

Osserva bene il colore delle tue labbra e scegli un rossetto dalla finitura cremosa che restituisca alle tue labbra un aspetto idratato.

Per individuare il colore giusto, prova il rossetto sul polpastrello e accostalo alla bocca, dovranno essere dello stesso colore.

Se vuoi dare più definizione al contorno usa una matita dello stesso colore delle tue labbra o leggermente più intenso. L’importante è che il contorno non sia troppo definito: applica la matita dopo il rossetto e sfumala verso l’interno  per uniformarla con il rossetto.

 

Vuoi imparare a realizzare un nude make-up perfetto? Segui i nostri corsi dell’accademia make up

Ricorda di seguirci su facebook

Se vuoi la nostra Melly ha realizzato un tutorial su come realizzare una base trucco naturale, puoi trovarlo sulla nostra pagina instagram  per vederlo puoi cliccare qui

Melly ha pubblicato un bellissimo tutorial su come realizzare una base trucco naturale con solo fondo tinta e cipria, se vuoi puoi vederlo sulla nostra IgTv cliccando qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here