la french perfetta per ogni forma

i migliori finish gel per ricostruzione

La french perfetta per ogni forma!

Quante volte ti sarai chiesta quale sia la giusta proporzione per effettuare una french?

Per realizzare la french perfetta devi fare attenzione a 3 aspetti fondamentali:

Vediamoli insieme:

  • Definizione smile line
  • Forma smile line
  • Corretta proporzione della french o corretta profondità

Cos’e’ la simile line ?

La smile line o SORRISO e’ la linea della french piu’ o meno accentuata.

La smile line deve essere:

  • Mai diritta
  • Nitida
  • Pulita
  • Senza sbavature
  • Di colore omogeneo
  • Il sorriso deve arrivare sottile e a metà della lamina ungueale

La french perfetta

che forma deve avere la simile line?

In generale la smile line deve  riprodurre o quantomeno avvicinarsi alla forma distale dell’unghia, tranne nella square che non deve essere a forma squadrata ne a mandorla ma ovale.

Nella forma a mandorla invece la smile line deve riprodurre il bordo distale, quindi come una mandorla appunto.

Per effettuare una corretta smile line cosa bisogna osservare?

Per effettuare una corretta smile line bisogna osservare:

  • Quanto è lunga l’intera unghia
  • La forma dell’unghia pertanto canoni tecnici
  • Il gusto della cliente

Cos’e’ la “profondità” o giusta proporzione della french?

La profondita’ altro non e’ che la lunghezza della french ovvero la parte bianca disegnata in nail art, oppure costruita IN MURETTO nel bordo distale.

Esistono diverse proporzioni :

  • 1:1 dove la quantità di french  è uguale alla parte nude, solitamente utilizzata nelle competizioni, e molto molto raramente in salone, in quanto poco proporzionata, e sicuramente meno elegante e fine delle altre proporzioni.
  • 1:3 o 1:4 o 1:8 dove la quantita’ di french e’ solo 1\4 o 1\3 o 1\8 di tutta l’unghia, sono le proporzioni che donano maggiore eleganze alle mani, rendendole più affusolate e armoniche. Per realizzarle dividete mentalmente l’unghia in 3, 4 o 8 parti e coloratene solo 1 parte .

A voi la scelta quindi, ma ricordando di scegliere in base alla:..

LUNGHEZZA TOTALE DELL’UNGHIA

MANO PIU’ O MENO AFFUSOLATA

FORMA E AL GUSTO DELLA CLIENTE

RicordateVi che trovare la giusta proporzione è fondamentale!

Se invece parliamo di forme estreme….e’ piu’ facile utilizzare una proporzione 1:1 , ma anche profondità estreme 1\8…

In questo caso possiamo sfruttare delle lunghezze molto importanti, che ci permettono di azzardare!

Spazio alla creatività, tenendo sempre presente il gusto della cliente e le Vostre conoscenze tecniche!

Buon Lavoro!

Se desideri conoscere Marilena e scoprire tutti i segreti della french o della ricostruzione, ti consiglio uno dei nostri corsi gel o il nostro corso forme estreme

Come sempre grazie alla nostra Marilena Zanin.

In questi giorni puoi trovare sulla nostra pagina Facebook o Instagram, moltissimi tutorial in ambito nails, realizzati sempre dalla nostra Master Marilena

Se sei appassionata del mondo nails ti consiglio di leggere anche questi post che abbiamo pubblicato:

come applicare lo smalto semipermanente: step by step

come scegliere il semipermanente

come scegliere la fresa perfetta

forma delle unghie: quale scegliere

manicure russa: tutto quello che devi sapere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here