come utilizzare la matita occhi

Come applicare la matita occhi per dare intensità o modificare la forma degli occhi 

La matita occhi nera serve a dare intensità alla forma dell’occhio e quindi allo sguardo.

Il colore classico è il nero ma per le più bionde con ciglia chiare anche la matita marrone va bene a patto che poi si usi un mascara marrone.

In commercio esistono diversi tipi di matita occhi. Quella classica a mina semi dura serve a definire o modificare la forma dell’occhio. 

Il Kajal o Kohl invece è una matita  a mina morbida che viene utilizzata all’interno dell’occhio.

Esistono poi matite a lunga tenuta, facili da sfumare al momento dell’applicazione ma che dopo un minuto circa si asciugano e durano a lungo.

Ci sono poi le matite waterproof che assicurano una tenuta ottimale poiché resistenti all’acqua.

Come applicare la matita occhi

Prima di applicare la matita sul bordo dell’occhio ti consiglio di temperarla in modo da ottenere una punta fine. In questo modo sarà più facile realizzare una riga sottile sul bordo ciliare superiore.

Una volta applicata, la matita va fissata con un ombretto o una cipria per assicurarne la tenuta.

Per dare intensità allo sguardo usa la tecnica infracigliare cioè applica la matita tra le ciglia superiori riempendo gli spazi vuoti. In questo modo darai intensità e definizione alla forma del tuo occhio. 

Traccia dei puntini o trattini tra le ciglia dall’angolo interno all’ultimo ciglio esterno. Questa tecnica sta alla base di ogni applicazione.

A questo punto potrai scegliere quanto ingrandire il tratto e allungarlo.

Per tracciare una riga di matita sottile, mantieni la punta parallela rispetto al bordo delle ciglia. In questo modo potrai vedere bene dove metti la matita e riuscire più facilmente a mantenere il tratto sottile. 

Ingrandisci lo spessore poco alla volta in base alla forma del tuo occhio e al tuo gusto. Se il tratto non è perfetto puoi sfumarlo con un pennello sottile o con uno sfumino in modo da renderlo più omogeneo.

Per allungare il tratto di matita disegnando la famosa ‘codina’, traccia un piccolo trattino partendo dall’ultimo ciglio esterno. 

L’andamento orizzontale o diagonale della codina ti consentirà di modificare la forma del tuo occhio in quanto determinerà l’allungamento dell’occhio verso l’esterno o verso l’alto. 

Per riuscirci al meglio, ti consiglio di posizionarti davanti allo specchio di tre quarti in modo da vedere bene tutta la parte esterna dell’occhio e di evitare di inarcare le sopracciglia per non falsare la direzione della codina.

Come ingrandire o rimpicciolire gli occhi

Per ingrandire gli occhi piccoli, realizza la bordatura superiore allungando il tratto verso l’esterno.

Applica poi la matita anche sulla rima inferiore. 

Parti dalla parte più bassa della rima inferiore e traccia una linea retta verso l’angolo esterno dell’occhio che si scosti quindi dal bordo naturale delle ciglia. Unisci questo tratto a quello superiore riempendo poi gli spazi vuoti. Fissa la matita con un ombretto dello stesso colore oppure con la cipria.

In alternativa o dopo aver realizzato questa bordatura puoi applicare all’interno della rima inferiore un kajal o kohl color crema o burro in modo da dare l’illusione ottica che l’occhio sia più grande.

Se invece vuoi rimpicciolire i tuoi occhi, evita la bordatura sotto e applica all’interno dell’occhio un kajal o kohl nero.

Come usare la matita per realizzare lo smokey eye

La matita è un’ottima base per lo smokey eye (leggi come realizzarlo https://tamburrino.care/come-realizzare-lo-smokey-eyes/)

Prima di tutto applicala tra le ciglia. 

Poi realizza una riga abbastanza spessa sul bordo superiore. Sfuma la matita verso l’alto fino alla piega della palpebra. In questo modo creerai un’ottima base per il tuo smokey eye e potrai dare molta più intensità agli ombretti che applicherai dopo.

Matite occhi colorate: come scegliere il colore giusto

Oltre alle classiche matite nere e marroni che stanno bene a tutte, esistono in commercio matite di tutti i colori sia per la bordatura che per la rima interna dell’occhio.

Se vuoi esaltare gli occhi azzurri prediligi le matite dei colori della terra: marrone, bronzo, oro, arancio. Ti staranno bene anche le matite verdi, viola, bordeaux o grigie.

Se i tuoi occhi sono verdi falli risaltare con una matita viola o bordeaux. Anche la matita blu o azzurra ti starà benissimo esaltando per contrasto il verde dei tuoi occhi.

Hai gli occhi marroni? Tutti i colori ti staranno bene ma il blu in particolar modo esalterà la componente castana degli occhi.

Vuoi imparare ad applicare la matita occhi in modo perfetto? Segui i nostri corsi dell’accademia make up

La nostra Melly ha realizzato dei bellissimi tutorial, disponibili sul nostro canale youtube

 

 

Ricorda di seguirci su Facebook su instagram

Se sei appassionata di make up ti consiglio di seguire i nostri corsi di trucco

Melly ha realizzato un bellissimo tutorial su come realizzare un make up occhi “effetto naturale” lo puoi guardare sulla nostra IgTv cliccando qui