mantenere i capelli sani e lucenti
Scopriamo come mantenere i capelli sani e lucenti…
Spesso durante le nostre “beauty routine” danneggiamo inconsapevolmente i capelli, scegliendo prodotti non adatti o semplicemente sbagliando i gesti.
Ecco 8 consigli per avere capelli che faranno invidia a Rapunzel!

Vediamo 8 semplici step per mantenere i capelli sani e lucenti

1)scegliete lo shampoo giusto

preferisci sempre shampoos senza solfati, a ph leggermente acido e che siano poco schiumosi.
Lo so che la schiuma è un fattore apprezzato da molte, ma è decisamente poco utile se non controproducente per i nostri capelli.
Per chi è interessato e vuole approfondire qualche nozione sugli shampoos senza solfati, vi lascio il link e vi auguro buona lettura: http://tamburrino.care/perche-preferire-uno-shampoo-senza-solfati/
Se i vostri capelli, sono molto danneggiati o sfibrati, cercate di utilizzare shampoos che contengano oli vegetali, come l’olio di argan, di girasole, o nem.
Gli oli vegetali hanno una forte azione ristrutturante e cheratinizzante.

2)utilizzate il balsamo nel modo corretto

L’azione idratante del balsamo è molto limitata, nasce infatti come districante, proprio per questo va applicato solo sulle lunghezze e non su tutta la testa.
La maggior parte delle persone però lo applica dalle radici alle punte, cosi facendo però rischi di appesantire i capelli e quindi di farli sporcare più velocemente, senza però averli nutriti.
Inoltre molti dei conditioner contiene solfati, che alla lunga sfibrano i capelli.
Se sei abituati ad applicare il balsamo su tutta la testa perché non provi una maschera, magari senza siliconi e solfati?
nutriresti i capelli senza danneggiarli!

inoltre basta scegliere la maschera giusta per la tua tipologia di capelli e sciacquarla con attenzione, per non correre il rischio di appesantirli.

3)impacco d’olio

una volta al mese, è consigliato un impacco d’olio pre shampoo, per re-idratare in profondità i capelli e ri-cheratinizzarli.
Se vuoi qualche info in più su come fare un perfetto impacco d’olio ti consiglio di leggere questo post: http://tamburrino.care/nutrire-i-capelli-naturalmente/

4)pettinare i capelli sotto la doccia

E’ un gesto che si può fare senza problemi, a patto di utilizzare o un pettine in legno a denti larghi o meglio ancora una spazzola concepita per questo…
Esistono infatti spazzole specifiche per districare i capelli bagnati, senza il rischio di spezzarli.
Infatti quando sono bagnati sono più fragili e proprio per questo è necessario trattarli con maggiore cura.
La miglior spazzola per prendervi cura dei vostri capelli bagnati è sicuramente la Shower brush di Akka kappa http://tamburrino.care/product/shower-brush-akka-kappa-districante/

5)scegli la spazzola giusta per i tuoi capelli

Scegli una spazzola termica in ceramica o tormalina, i capelli rimarranno decisamente meno elettrici e la phonatura sarà molto più semplice.

Se i tuoi capelli non sono eccessivamente grossi, puoi utilizzare anche una spazzola con le setole in cinghiale, otterrai una lucentezza incredibile e sfrutterai molto meno i capelli.

6) scegli il phon giusto

La scelta del phon è un altro aspetto fondamentale per mantenere in salute i nostri capelli…
Il nostro consiglio è quello di utilizzare un Phon professionale, con una buona erogazione d’aria, per una lunghezza media è consigliata una portanza d’aria tra i 70 e i 95 m3/h.
Questo permetterà di asciugare i capelli in tempi molto più brevi senza de-idratarli eccessivamente.
Inoltre se possibile scegliete un Phon con ionizzatore, limiterà l’effetto crespo e l’elettricità statica sui capelli

7)utilizzare la piastra nel modo corretto

il primo consiglio è quello di utilizzare un buon termo protettivo, ne esistono moltissimi più o meno buoni…
il mio consiglio è quello di scegliere un termo protettivo in crema, rispetto a quelli in spray hanno un’azione protettiva decisamente superiore, oltre a garantirti un liscio senza paragoni…fai solo attenzione a non abusare con le quantità.
Se vuoi un prodotto iper performante ti consiglio la crema liscio assoluto di barex italiana http://tamburrino.care/product/crema-liscio-assoluto-joc-care-200ml/.
il secondo consiglio è quello di passare la piastra più lentamente rispetto a come fai di solito, in modo da poter stirare perfettamente senza doverla ripassare 4/5 volte sulla stessa ciocca…
i capelli si rovineranno molto meno…Basta una passata per un liscio impeccabile, e inoltre risparmi anche tempo.

8)non abusare di prodotti di finish

Lo styling è importantissimo, lo sappiamo…però va scelto il prodotto giusto e utilizzato nella giusta quantità, per non filmare eccessivamente il capello.

Spesso è sufficiente scaldare leggermente il prodotto che usiamo abitualmente per aumentarne il potere fissativo, senza necessariamente aumentarne la quantità.

Se vuoi più informazioni puoi scriverci a info@tamburrino.care, saremo felici di risponderti, oppure passa a trovarci in negozio.

Tamburrino forniture per parrucchieri ed estetiste Gallarate