Karyn Inebrya : la nuova frontiera della ristrutturazione

karyn inebrya

Karyn Inebrya

è la nuova frontiera della ristrutturazione capillare.

Servizi innovativi dedicati ad ogni tipo di capello, che creano inoltre rituali unici per ogni cliente.

Garantendo la massima semplicità di applicazione.

Karyn Inebrya

Scopriamolo più nel dettaglio:

3 linee dedicate ai capelli:

  1. colorati
  2. decolorati e con meches
  3. secchi, crespi e trattati

La linea Karyn inoltre è completata da un 4 prodotto, il potenziatore proteico ristrutturante.

Lo speciale potenziatore proteico aggiunto alla lozione più indicata per il tipo di capello, si trasforma in una mousse ristrutturante.

Il segreto è la reazione esodermica, che si genera unendo la lozione e il booster, che rilascia calore e e riscalda la miscela.

Le sostanze proteiche contenute nel booster si attivano per dinamizzazione ed entrano cosi in contatto con le sostanze condizionanti della fiala generano una morbida schiuma, super idratante e ristrutturante.

Lozione capelli colorati:

con semi di quinoa, ricchissimi di sostanze idratanti, protettive e sublimanti che esaltano la brillantezza e il colore del capello nel tempo, rendendolo inoltre morbido, sano e infine vitale.

Lozione capelli decolorati e con meches

con semi di chia, che da origine ad un olio estremamente puro.

L’olio di semi di chia ha inoltre un’elevata azione anti-ossidante, texturizzante, idratrante e anticrespo.

Infine esalta il biondo rendendo il capello estremamente pettinabile senza appesantirlo.

Lozione capelli secchi, crespi e trattati

con semi di patauà.

L’olio che si estrae è estremamente leggero e con un’elevata cosmeticità.

Permette infatti di ottenere un’ottima azione idratante, nutriente e filmante.

Booster proteico

E’ uno speciale mix di aminoacidi vegetali ad altissimo potere ristrutturante.

Agisce in profondità sul capello danneggiato, aumentandone inoltre forza e vitalità per lungo tempo.

 

 

scarica il manuale con lo step by step

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here