Contorno occhi: come prendersene cura grazie a creme e make up

Contorno Occhi

Contorno occhi: come prendersene cura grazie a creme e make up

La zona del contorno occhi è una zona molto delicata e importante in quanto la presenza di inestetismi può dare al nostro viso un aspetto stanco.

Inoltre in questo periodo così particolare in cui indossiamo le mascherine, insieme agli occhi e alle sopracciglia, è una delle poche zone visibili del viso.

Il contorno occhi può cominciare a segnarsi fin da giovani.

Il motivo è che, in questa zona, lo spessore della pelle è molto più sottile che nel resto del viso inoltre è una zona soggetta a rughe di espressione dovute appunto dall’espressività degli occhi, dal modo in cui li muoviamo. 

Oltre a un contorno occhi segnato, in questa zona potrebbero essere presenti occhiaie e/o borse.

Questi 3 inestetismi della pelle possono essere attenuati con una corretta alimentazione (bere tanta acqua e mangiare in maniera sana) e con la cura della pelle.

Il make-up invece aiuta a cancellare o minimizzare la maggior parte di questi inestestismi.

Contorno occhi segnato: come minimizzare le rughe

Avere un contorno occhi segnato significa avere delle rughe sulla zona del contorno occhi dove a volte la pelle è disidratata.

In questo caso puoi intervenire applicando una crema contorno occhi idratante, ricca di acido ialuronico e collagene, sera e mattina. 

La quantità da applicare è un chicco di riso diviso per i due occhi. 

La crema contorno occhi, specifica per questa zona delicata, va applicata con un leggero massaggio dall’angolo interno dell’occhio verso l’esterno. 

La sera dedica un minuto in più alla stesura della crema facendo delle pressioni delicate con i polpastrelli fino al completo assorbimento.

Un prodotto che potrebbe fare al caso tuo è il Gel Contorno Occhi Drenante di Byotea Vitacity C+, ideale per idratare e drenare il contorno occhi, in pochi istanti.

Se il tuo contorno occhi è molto segnato, prima del make-up, usa una crema idratante specifica dall’effetto idratante e liftante. 

Prediligi un correttore leggero illuminante, leggermente più chiaro del colore della tua pelle e stendilo in minima quantità per non appesantire troppo questa zona. Infatti applicare troppo prodotto con l’andare delle ore, farà apparire più evidenti tutte le linee d’espressione, appesantendo lo sguardo.

Occhiaie: come nasconderle

Hai le occhiaie se il tuo contorno occhi è bluastro, violaceo, rossastro (soprattuto nella parte sotto l’angolo interno dell’occhio) oppure tendente al marrone.

Attenuare le occhiaie non è facile perché potrebbero avere diverse cause: stress, stanchezza, iper pigmentazioni, cattiva alimentazione, cattiva ossigenazione dei vasi capillari, foto invecchiamento.

Aiuta avere una routine skincare regolare usando i prodotti adatti al proprio tipo di pelle.

Stendi la tua crema contorno occhi con movimenti rotatori dall’angolo interno dell’occhio verso l’esterno e poi continua il massaggio verso l’alto, passando sopra le sopracciglia e tornando verso l’angolo interno dell’occhio. Fai questo massaggio fino al completo assorbimento della crema.

Fondotinta, correttori e cipria sono i tuoi migliori alleati per nascondere le occhiaie.

Fondotinta Aquatouch Layla
Fondotinta My Skin Nude Bellaoggi

Per prima cosa usa il fondotinta, stendine una minima quantità sull’angolo interno dell’occhio per coprire la vena che tutti abbiamo in questo punto e sulla riga rossastra o scura presente invece sull’angolo esterno dell’occhio.

Sfuma il fondotinta dall’angolo interno verso l’esterno.

Se il fondotinta da solo non basta a nascondere la tua occhiaia, stendi il correttore.

La scelta del giusto colore di correttore è fondamentale per nascondere le occhiaie.

Liquid Anticernes & Contouring Layla

Per prima cosa l’intensità del colore deve essere la stessa della tua pelle, né più chiara né più scura.

Se la tua occhiaia e violacea usa un correttore beige-giallo.

Se invece è bluastra o leggermente scura usa un correttore beige-arancione.

Hai un’occhiaia rossastra? Usa un correttore che contenga del verde cioè un beige dai toni un po’ più spenti.

Se il colore del correttore è quello giusto, basterà una quantità minima per nascondere bene la tua occhiaia.

Fissa il correttore con un velo di cipria trasparente.

Se la zona del tuo contorno occhi è molto scura probabilmente hai una iperpigmentazione della pelle. In questo caso ti suggerisco di non esagerare con il correttore  dato che nel trucco di ogni giorno coprire questo tipo d’inestetismo non ha buoni risultati, soprattutto se il tuo contorno occhi è anche segnato. Infatti si tende a usare troppo correttore e dopo qualche ora la zona diventa più grigia.

Usa piuttosto una tecnica diversa per distogliere l’attenzione dalla tua occhiaia cioè mettendo in evidenza un’altra parte del tuo viso.

Potresti dare più intensità alla bordatura dei tuoi occhi con una matita nera o colorata.
Guarda il video sul nostro canale per scoprire come fare.

Oppure usare ombretti colorati.
In alternativa punta tutto sul rossetto: scegline uno dai colori vivaci che dia luminosità al tuo viso.

Borse sotto gli occhi: come attenuarle

Le borse sono un rigonfiamento della zona del contorno occhi dovuta a ristagno di liquidi, all’accumulo di grasso o alla perdita di elasticità della pelle.

Bisogna quindi capire prima di tutto la causa delle borse e se possibile prendersene cura giornalmente con i prodotti giusti.

Esistono creme specifiche per questo tipo d’inestetismo. 

Anche il modo in cui si applica la crema ha la sua importanza, perché con il corretto massaggio si può stimolare il microcircolo del contorno occhi.

L’importante è massaggiare questa zona delicatamente. Usa il polpastrello dell’anulare, perché più morbido, per stendere la crema dall’angolo interno dell’occhio verso l’esterno e poi attua una leggera digitopressione sempre dall’angolo interno verso l’esterno.

Esistono poi delle creme da applicare prima del make-up che hanno letteralmente la capacità di  stendere la zona del contorno occhi.

Anche il make-up può dare una mano nell’attenuare le borse sotto gli occhi.

La regola è non usare mai un correttore più chiaro della pelle del viso perché metterebbe ancora più in evidenza il gonfiore. 

Stendi una minima quantità dello stesso fondotinta che usi per il viso, sulla borsa. In questo modo per illusione ottica si noterà meno.

Distogli l’attenzione dalle borse sotto i tuoi occhi dando intensità al make-up occhi, magari con uno smokey eyes oppure attirando l’attenzione sulle labbra usando un rossetto dai colori più intensi.

Segui i nostri consigli su come realizzare uno smokey eye classico.

Ti potrebbero interessare anche questi articoli:

Make-up con mascherina

Come avere le sopracciglia sempre in ordine

Correttore: cos’è, come sceglierlo e quando usarlo

Ombretti come si applicano: tips & tricks

Consulenza personalizzata via web: come e perché

Per qualsiasi informazione siamo a tua disposizione, puoi contattarci anche tramite Facebook e Instagram

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here