Come preparare un tonico a casa

come preparare un tonico fatto in casa

Oggi parleremo di come preparare un tonico per la pelle a casa!

Buongiorno donzelle…!!!!

Eccoci di nuovo qui a parlare della nostra bellezza….di come prendersi cura di noi stesse o dei nostri familiari in questo periodo di quarantena e di come allentare le nostre ansie con delle semplici coccole!

Abbiamo precedentemente visto insieme, in uno dei miei articoli, come preparare alcuni scrub e maschere con prodotti naturali e reperibili semplicemente in casa, vi lascio il link all’articolo: maschere ayurvediche fai da te

Ricordiamoci che con un semplice gesto, come applicare il tonico , prima ancora della crema , farà immediatamente apparire il tuo viso più luminoso, roseo, meno stressato e la tua pelle ti ringrazierà!

Prepariamo insieme il tonico perfetto per la tua pelle!

Hai la pelle grassa con i pori dilatati?

Utilizza il Rosmarino

Fai bollire 250 ml di acqua in un pentolino con un rametto di rosmarino.

Versa il tutto in un contenitore e fallo raffreddare.

Quando sarà a temperatura ambiente riponilo, chiuso, in frigo.

All’occorrenza utilizzalo fresco, tamponando il viso con dischetti di cotone , la mattina, principalmente, e la sera.

Si possono anche aggiungere 2\3 gocce di aceto di vino bianco o di mele, prima di utilizzarlo sul viso.

Il rosmarino e l’aceto hanno potere antisettico, antimicrobico e astringente.

Si consiglia, dopo il tonico, di stendere, sul viso, una crema idratante.

Se preferisci al posto dell’aceto puoi utilizzare il limone o l’arancia

Taglia la buccia di 1 limone o un’arancia e dopo averla riposta in un contenitore, ricopri il tutto con aceto di mele e lascia in macerazione per 24 ore.

Dopo 24 ore, filtra il tutto con uno scolino e aggiungi 250 ml di acqua bollita in precedenza.

Lascia raffreddare a temperatura ambiente, e quindi riponi il contenitore in frigo x raffreddare il tutto.

Il limone e l’arancio hanno potere antimicrobico e astringente.

Se invece ti vedi stanca e la tua pelle risulta opaca, puoi provare a realizzare questo tonico:

UTILIZZA PETALI DI ROSA

Hai delle rose in giardino??

Raccogli dei petali di rosa, meglio se all’alba.

Disponili in un contenitore con 250 ml di acqua.

Fai bollire. In seguito lascia macerare i petali nell’acqua per 1 ora e lascia raffreddare a temperatura ambiente.

Scola e lascia raffreddare in frigo in un contenitore coperto.

Utilizza all’occorrenza , l’acqua di rose fresca, tamponando il viso con dei dischetti di cotone. L’effetto Tonificante è assicurato!

Se invece la tua pelle è sensibile, arrossata o segnata dal tempo, ti consiglio di realizzare questo tonico:

CAMOMILLA O THE VERDE

Fai bollire 250 ml di acqua in un contenitore.

Quindi lascia in effusione 2 bustine di camomilla o di the verde per 10 minuti.

Fai raffreddare a temperatura ambiente e poi riponi in frigo a contenitore chiuso.

Utilizza il tutto , fresco, tamponando il viso con dichetti di cotone .

La camomilla ha proprietà lenitive mentre il the verde ha proprietà antiossidanti, antiage.

OPPURE UTILIZZA IL MIRTILLO

Unisci del succo di mirtillo fresco a dell’acqua bollita e raffreddata ,a temperatura ambiente, con del latte intero..in parti uguali.

Miscela e riponi in frigo.

Utilizza all’occorrenza ..tamponando il viso con dei dischetti di cotone.

Il mirtillo ha proprietà antinfiammatorie ed antiossidanti e migliora la tonicità delle pareti dei vasi sanguigni.

RingraziandoVi per la Vostra attenzione…Vi aspetto al prossimo video “PULIZIA VISO”!

Un abbraccio virtuale a tutti da Marilena!

Ricorda di seguirci sui social

youtube

facebook

instagram

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here