Come lisciare i capelli senza rovinarli

lisciare i capelli senza rovinarli

Vediamo come lisciare i capelli senza rovinarli

Una breve guida step by step per lisciare i capelli, in modo perfetto e veloce, senza rovinarli o sfibrarli, a casa come dal parrucchiere!

Con l’aiuto dei giusti prodotti e di qualche semplice accorgimento, riuscirai ad ottenere un effetto professionale e che dura a lungo!

Inoltre i tuoi capelli saranno, non solo protetti, ma risulteranno più idratati e di conseguenza più lucidi e setosi.

Le nuove piastre per capelli professionali,  grazie agli ioni negativi e al calore infrarossi, ti consentono infatti di eliminare tutta l’umidità residua all’interno dei tuoi capelli.

In brevissimo tempo senza danneggiarli!

Segui questi semplici passaggi e scopri come lisciare i capelli senza rovinarli

1° step prepara i capelli al calore!

Utilizza Shampo e Conditioner specifici. I prodotti liscianti sono infatti molto più ricchi e idratanti!

Questo permette di ottenere una maggior protezione, e un capello idratato e non crespo anche dopo che avrai utilizzato phon e piastra!

Scegli il conditioner più adatto al tuo capello, quindi se hai i capelli fini ti consiglio un balsamo lisciante, mentre se i tuoi capelli sono grossi e particolarmente crespi è molto meglio utilizzare una maschera.

La puoi utilizzare facendo un vero e proprio impacco, quindi dopo averla applicata, puoi avvolgere i capelli in un turbante, fatto con l’asciugamano bagnato in acqua molto calda e strizzato.

A nostro parere una delle migliori maschere liscianti per capelli è la sweet relax di nook

maschera lisciante anticrespo

2° step utilizza l’asciugamano per rimuovere l’eccesso d’acqua

Asciugati sempre i capelli dopo averli lavati. Utilizza l’asciugamano tamponando delicatamente i capelli, evita di sfregare o strofinare limiterai moltissimo l’effetto crespo!

3° step utilizza un prodotto termoprotettivo

Utilizza sempre un prodotto termoprotettivo, ricordati di applicarlo su capelli umidi, in modo da distribuirlo in modo uniforme senza sprecarne.

Usa un pettine a denti larghi, per distribuire il prodotto e sciogliere i nodi.

Sebbene il termo-protettivo sia uno dei prodotti più sottovaluti, in realtà è il principale responsabile della salute dei tuoi capelli.

Ne esistono di moltissimi tipi in commercio, quasi tutti a base di siliconi, che svolgono un’ottima azione protettiva e allisciante.

Gli ultimi nati invece, che sono quelli più consigliati, sono a base di gliossili, e hanno un’azione progressiva.

Ad ogni utilizzo infatti migliorano e rendono più duraturo l’effetto liscio, inoltre formano una sorta di barriera sul capello contro l’umidità

Il nostro consiglio è la crema liscio assoluto di Barex, che ti consentirà di avere i capelli perfettamente lisci fino al prossimo lavaggio!

crema liscio assoluto

4°step utilizza sempre il phon prima di utilizzare la piastra

Asciuga sempre i capelli con il phon, accompagnandoli verso il basso con la spazzola.

Questo consentirà di far fuoriuscire la maggior parte dell’umidità contenuta nei capelli, cosi da avere tempi di “piastratura” più ridotti e quindi un minor shock termico.

Ricorda che fino a che ci sarà dell’umidità all’interno del capello, tenderà a riarriciarsi.

Se hai i capelli particolarmente crespi, utilizza la temperatura media del phon, eviterà di peggiorare la situazione!

 

5°step utilizza la piastra

E’ finalmente arrivato il momento di utilizzare la tanto amata e odiata piastra.

Ti consiglio di acquistare una piastra professionale, con placche in titanio e tourmalina e ionizzate.

Le piastre di ultima generazione, hanno tutte la possibilità di regolare la temperatura, e una diffusione del calore sulle plance uniforme e costante.

Le piastre professionali inoltre sono dotate di mch, che permette un riscaldamento ultra rapido e una temperatura costante durante tutto il passaggio sui capelli, cosi da garantire il miglior liscio nel minor tempo!

Per ottenere la miglior stiratura possibile, ricordati di prendere ciocche sottili e soprattutto ricordati di passare la piastra una sola volta sulla ciocca e lentamente.

Devi infatti permette, all’umidità interna al capello, di evaporare. E’ il vapore che vedi ogni tanto quando passi la piastra.

Solo se elimini tutta l’umidità riuscirai a lisciare i capelli senza rovinarli, e l’effetto durerà a lungo e senza crespo!

Se vuoi maggiori info, puoi lasciare un commento, oppure scriverci a info@tamburrino.care, oppure tramite facebook

Tamburrino prodotti professionali per capelli

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here