il gel da ricostruzione scotta?

corso manicure spa

Scommetto che la lamentela più frequente delle tue clienti è : ” il gel da ricostruzione scotta

Questo perché al suo interno, grazie ai raggi uv della lampada, si genera una reazione chimica esotermica, che genera appunto calore.

La lampada uv o led, hanno la funzione di catalizzatore per i gel da ricostruzione o gli smalti semi permanenti, o più in generale per tutti i prodotti foto-indurenti.

Un catalizzatore per definizione è la sostanza o il dispositivo che permette o facilita una reazione chimica, rimanendo inalterato.

La sensazione di bruciore, non è legata in alcun modo alla qualità del prodotto, ossia un prodotto non è di bassa qualità perché brucia, anzi molto spesso è vero il contrario.

Infatti quasi tutti i gel ideali per unghie difficili, o per allungamenti estremi generano molto più calore rispetto agli altri.

Durante il nostro corso ricostruzione unghie avrai modo di provare diversi tipi di gel, con differenti viscosità e densità e scegliere quello che più ti piace!

cosa fare quando il gel da ricostruzione scotta?

Ecco qualche consiglio per ridurre questa spiacevole sensazione:

Fai attenzione alla limatura di preparazione, ossia cerca di non limare in modo troppo aggressivo e inoltre cerca di non assottigliare troppo l’unghia della cliente.

Una volta steso il gel, fai posizionare il dito della tua cliente davanti alla lampada, farà iniziare il processo di polimerizzazione in modo più lento.

Solo dopo fai inserire completamente la mano all’intero della lampada.

Fai inserire il dito nella lampada per non più di 5-10 secondi la prima volta.

Tra i 5 e i 10 secondi di solito si ha la comparsa del calore, estraendo il dito dalla lampada si attenua notevolmente la sensazione di bruciore.

E’ sufficiente tenere il dito lontano dai raggi uv della lampada, anche solo per 2/3 secondi per ridurre la sensazione del calore di più del 50%.

Un altro consiglio che ci sentiamo di darti, è di utilizzare dei gel con bassa percentuale di acrilicati, se non hai l’esigenza di fare allungamenti estremi.

Oppure di provare i nuovi gel in gelatina, che hanno delle buonissime performance ma scottano pochissimo o addirittura niente.

Se ti interessa approfondire l’argomento puoi partecipare ad uno dei nostri corsi unghie varese

Se hai bisogno di informazioni puoi scriverci a info@tamburrino.care oppure puoi seguirci su facebook cliccando qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here